logo sito

PARCO DELTA DEL PO - MESOLA

IL PO: ANTICO FIUME TRA DUE TERRE

22 aprile 2018
Organizza: CAI Rovigo

Il Po ed il suo Delta non sono solo un confine fisico che divide Veneto ed Emilia Romagna, questo territorio è soprattutto una terra di confine molto impegnativa a tratti anche generosa, dove le popolazioni hanno da sempre lottato con gli elementi per sopravvivere e convivere con una natura a volte implacabile, trovando conforto nella cooperazione, nell'alleanza e nella solidarietà reciproca.

In quest'ottica, Vivere l'Ambiente ci porterà a conoscere il Bosco della Mesola considerato un relitto di quella immensa foresta termofila che dominava le aree antistanti gli acquitrini della costa adriatica.

Adiacente al Castello della Mesola, nel '600 costituiva la riserva di caccia della famiglia Estense. Di quella estensione, oggi ne rimangono circa 1000 ettari, ed è l'area boscata più estesa del ferrarese. Dagli anni '50 è tutelata dallo Stato, che ha voluto ripristinare la comunità forestale qui presente in origine.

Il Bosco della Mesola oggi è una Riserva Naturale che racchiude in se un ecosistema, dagli aspetti faunistici e vegetazionali peculiari, fortemente influenzati ed adattati alle condizioni di un'area che geologicamente costituisce un unicum. Tenteremo di avvistare il “Re del Bosco”, il Cervo della Mesola, ritenuto, grazie ad approfonditi studi genetici, l'unico ceppo autoctono sopravvissuto in Italia, discendente diretto del cervo della Padania, abitante delle foreste planiziali; più facilmente individuabili saranno invece i daini, più numerosi e meno schivi.

Qui puoi scaricare il programma completo dell'uscita in formato PDF
logo CAI
logo TAM
logo ARCAM
logo GIOVANE MONTAGNE

per le iscrizioni puoi chiamare il 348 1800969 (ore serali)

o inviare una mail a: iscrizioni@viverelambiente.it

qui puoi scaricare la scheda di iscrizione

per ISCRIVERSI ALLA MAILING LIST e per qualsiasi informazione invia una mail a: info@viverelambiente.it

webmaster: Matilde CONSALES & Marco ZAMPIVA