logo sito

ELOGIO DELLA STRADA

Co.Mo.Do.

serata con

ALBANO MARCARINI

giovedi 3 marzo 2016
BIBLIOTECA DI MARGHERA
Piazza Mercato 40/b
Ore 20.45 - ingresso libero

Nato a Milano il 12 ottobre 1954, urbanista, giornalista pubblicista. Svolge attività professionale dal 1981 alternando la professione di urbanista a quella di divulgatore sui temi ambientali, paesaggistici e della protezione dei beni culturali, paesaggistici e ambientali.

Si segnala la sua costante collaborazione editoriale con il Touring Club Italiano e con l'Istituto Geografico de Agostini . Ha pubblicato numerose guide escursionistiche e turistiche, di personale impronta grafica, con mappe e disegni all’acquarello. Collabora con le maggiori riviste del settore turistico quali Airone, Bell’Italia, Bell’Europa, Qui Touring, Meridiani Montagne, Amicotreno, e il quotidiano Il Corriere della Sera.

Si dedica alla ricerca e allo studio del paesaggio e delle trasformazioni territoriali rivestendo la carica di presidente dell'Inventario delle vie di comunicazioni storiche.

Promotore del progetto Co.Mo.Do (Confederazione per la mobilità dolce), avviato nel 2003 e che ha fra i suoi obiettivi la creazione di una rete nazionale di mobilità dolce attraverso il recupero delle infrastrutture dismesse, l’integrazione con il trasporto pubblico locale e la rete della ricettività diffusa. In tale ambito ha ideato e promosso le Giornate nazionali delle ferrovie dimenticate, dedicate alla riscoperta del patrimonio ferroviario storico.

Professionalmente si segnalano diversi incarichi di progettazione di percorsi ambientali in Lombardia.

Nel 2012 ha fondato e dirige la rivista CYCLE! dedicata alla cultura della bicicletta.

Qui puoi scaricare il programma completo della serata in formato PDF
logo CAI
logo TAM
logo ARCAM
logo GIOVANE MONTAGNE

per le iscrizioni puoi chiamare il 348 1800969 (ore serali)

o inviare una mail a: iscrizioni@viverelambiente.it

per ISCRIVERSI ALLA MAILING LIST e per qualsiasi informazione invia una mail a: info@viverelambiente.it

webmaster: Matilde CONSALES & Marco ZAMPIVA